Il virus del 2020 si chiama \u2026 e viene da Instagram

 In Blog

Smanettoni social, tutto bene in questo inizio 2020?

Siamo qui a tranquillizzare tutte quelle vittime colpite impetuosamente in queste prime settimane del nuovo anno da un virus ormai noto, che non è quello stagionale classico, ma è il terribile \u2026 di IG. Purtroppo gli specialisti del settore non hanno ancora escogitato una cura per espellere l’infezione dagli smartphone colpiti, ma la situazione è sotto controllo e i contaminati dovrebbero evitare l’annientamento totale del…

Scherzi a parte!

Vi spieghiamo cosa accade a chi, in queste ore, ha visto comparire la dicitura \u2026 sul proprio canale Instagram, nella maggior parte dei casi – ma non solo – in corrispondenza dei tre puntini (…) con cui si apre la descrizione del profilo. Cosa accade, dunque? Nulla.

Si tratta, come al solito, di un umile bug, che si è diffuso con l’ultimo aggiornamento Instagram. Proprio lui, il social ormai a tutti gli effetti più amato nella galassia (ma dai, smettetela, Tik Tok è una cag*** pazz****!). Dovrebbe quindi trattarsi di un testo con un difetto di formattazione, che il team di Zuckerberg provvederà a far sparire a breve. Non è un virus, nel titolo v’abbiamo ingannati. State sereni e torniamo a chattare! 😎

Start typing and press Enter to search